Chi siamo

Benvenuti su LaBina - Italia

Esperti in trucco permanente

La rinomata ditta germanica, PERMANENT-Line GmbH & CO. KG che da oltre 15 anni è specializzata nella produzione di pigmenti per il tatuaggio e trucco semipermanente viene rivenduta ora in Italia tramite la ditta Le Visage di Gessica Giuliani.

labinaC

La qualità LaBina

I pigmenti LaBina superano notevolmente i requisiti legali che la legislazione tedesca per la tutela dei consumatori ha richiesto il 01/05/2009. Sono pigmenti validi per tutti gli artisti che lavorano nel campo dei tatuaggi e del trucco semipermanente.

Nei prodotti non sono presenti conservanti ed organismi viventi. Se conservati correttamente, anche dopo l’apertura, grazie alla bottiglietta igienicarimangono privi di germi.

I pigmenti LaBIna non contengono ossido di ferro e dai controlli effettuati sul prodotto è emerso che la quantità di metali pesanti presenti è nettamente al di sotto del minimo raccomandato dalla comunità europea.

Tutti i materiali utilizzati vengono testati dai laboratorichimico-tecnici ad ogni nuovo lotto. Nei colori, prima del loro utilizzo, vengono analizzati fino a 60 parametri diversi.Vengono oltretuttoconsideratii rapporti analitici con i risultati dei test per i metalli pesanti, amminearomatiche e idrocarburi policiclici aromatici (IPA)

L’arte del colore permanente

Il segreto per ottenere trucco permanente duraturo è che l’ago deve essere inserito appenasotto la pelle ma non troppo in profondità.Se l’ago non penetra abbastanza in profondità, i pigmenti vengono introdotti solo negli strati superficiali della pelle e con la rigenerazione cellulare, entro 4 settimane vengono respinti ed eliminati con lo scomparire delle crosticine. Il primo risultato appare intenso ma dopo qualche giono non di vede più nulla.

Se l’ago non penetra abbastanza in profondità, i pigmenti vengono introdotti solo negli strati superficiali della pelle e con la rigenerazione cellulare, entro 4 settimane vengono respinti ed eliminati con lo scomparire delle crosticine. Il primo risultato appare intenso ma dopo qualche giono non di vede più nulla.

Se l’ago penetra in profondita, con una pressione eccessiva, vengono rotti molti capillari. Il trattamento è in questo caso molto doloroso ed il pigmento che viene diluito dal sangue non viene incorporato nella pelle e nella fase di guarigione si formano tane crosticine ben visibili.

Trattamento corretto:Quando la pigmentazione è effettuata correttamente, dovrebbe comparire solo una leggera irritazione della pelle che guarisce entro i 3 e 7 giorni, senza lasciare cicatrici visibili. Ciò è possibile attraverso l’uso di un dermografo collaudato ed utilizzando un metodo di pigmentazione adatto. La lesione alla pelle delle vostre clienti sarà come delle piccole punture di spillo e quindi irrilevante

Un operatore di Permanent Make-up, nella consulenza, deve avere un forte senso della forma, del colore ed il disegno deve adattarsi con armonia al viso ed ai colori della pelle e dei capelli della cliente , con stile e rispetto dell’immagine.A differenza dei tatuaggi non é possibile lavorare con dei modelli di disegno già pronti anche se tutti i tatuatori dovrebbero anche avere una grande capacità artistica e creativa.Si capisce così, quanta sensibilità ed esperienza quotidiana deve avere uno specialista in questo campo per poter ottenere un risultato perfetto e meraviglioso per cui ogni cliente possa essere felice e soddisfatta di mostrare il trattamento effettuato alle proprie amiche.

Per ottenere un colore preciso ed uniforme l’operatore dovrebbe:• acquisire esperienza facendo pratica di pigmentazione• utilizzare colori che si inseriscono sotto pelle in modo perfetto e che hanno una buona durata• effettuare costantemente una formazione approfondita• avere la possibilità di esercizio giornaliero.

Informazioni generali sui dermografi

Le malattie infettive sono in grave aumento nel mondo. Le vie di trasmissione delle infezioni sono molteplici. Può accadere anche dopo un trattamento di Permanet Make-up a causa di una leggera perdita di fluido linfatico e sangue. Se per effettuare lo stesso non è stato adottato un idoneo demografo, si aumenta il rischio di trasmissione di malattie infettive. Minuscole goccioline di sangue o siero possono aderire allo scadente demografo poi sterilizzato e disinfettato o aghi che vengono riutilizzati, possono trasmettere i patogeni. Un‘altra possibilità è un operatore che è già infetto e che presenta anche una sola piccolissima ferita alle mani, potrebbe infettare la cliente. 

Gli studi dimostrano che le persone che vengono tatuate sono esposte ad un maggior rischio di infezione rispetto a quelle senza tatuaggi. Un‘alta percentuale di soggetti infetti che hanno tatuaggi è attribuita alla scarsa igiene ed al mancato utilizzo di materiale sterile durante il trattamento. Le norme igieniche vengono ignorate e utilizzati strumenti non sterili così da favorire la trasmissione dei virus. Specialmente quando i trattamenti vengono effettuati da personale non specializzato e non vengono utilizzati guanti monouso o non viene disinfettato il materiale per ridurre i costi, il rischio aumenta, indipendentemente da altri fattori.

 

Dal momento che un trattamento di Permanent Make-up comporta questi rischi come per fare un tatuaggio, i requisiti dell‘operatore e l‘igiene durante il trattamento devono essere molto elevati. L‘igiene viene spesso sottovalutata. Operatori che lavorano da tempo nel campo del Permanent Make-up non adottano, spesso per ignoranza oppure per negligenza, precauzioni sufficienti a tutelare il cliente e loro stessi dalle malattie trasmissibili. l‘utilizzo di materiale non sterile comporta i seguenti rischi:

  • Infezioni Virali
  • Epatite B/C/D
  • contagio da HIV

 

I nostri dermografi  Professionali LaBina®

Il nostro dermografo LaBina® Premium PL-2000 Premium è il macchinario ottimale per operatori avanzati e professionisti esperti del Permanent Make-up. Il dermografo LaBina® PL-2000 Premium non garantisce solamente la sicurezza igienica come il LaBina® PL-500 Control ma è caratterizzato,inoltre, da una battitura dell‘ago più precisa e da vibrazioni estremamente basse. La potenza del motore del manipolo è progettata per tutti i trattamenti di Permanent Make-up ed anche per pigmentazioni mediche.

L‘unitá di controllo LaBina® Pl-2000 Premium, garantisce una costante frequenza di battitura dell‘ago. Un dermografo convenzionale, nel momento in cui l‘ago penetra nella pelle, a causa della resistenza cutanea, rallenta notevolmente la frequenza di battitura dell‘ago. Nei nostri dermografi, grazie all‘unità digitale intelligente, in combinazione con il potente motore del manipolo é assicurato il mantenimento della frequenza impostata e la forza di penetrazione.

chisiamo3

Manipolo a Modulo Igienico LaBina® PL-2000 Premium

chisiamo4

 

i nosti colori durano! Manteniamo cio che altri promettono.